Tutte le forme create, le essenze e gli spiriti sono generati dalla "Sorgente Singola" 
Le forme dei meravigliosi processi dell'Universo, come pure le sue molteplici attività, sono leggi che illuminano la logica e le essenze di futte le cose della creazione. La totalità di questo origina dalla "Sorgente Singola".


L'Aikido protegge e mantiene la sequenza e la ragione logica di tutta la Creazione e di tutte le essenze, ed è cosi che noi perfezioniamo lo spirito per la protezione amorosa di tutte le cose. Se questo accade, siamo nel regno di Masakatsu, Agatsu e Katsuhayabi, dove risiede la Via lungo la quale ognuno trova la realizzazione della sua celeste missione.
Per queste ragioni dobbiamo osservare bene la vera immagine dell'Universo, sia fisica che spirituale.

Queste esperienze, conservate nel nostro centro, diverranno la base per costruire la nostra illuminazione (satori), aprire i nostri occhi ed eseguire la nostra pratica rigorosa. Poi dobbiamo riflettere sulla nostra vita, e disciplinare continuamente il nostro "Io" in modo di migliorare e progredire. Il risultato di tutto questo sarà l'unificazione dello Spirito/Mente con il corpo, e la nascita e la perfezione dell'armonia dentro questo "corpo fisico di cinque parti".

Per quelli che fanno delle pratiche Marziali (Bu) il loro cammino, è essenziale risolvere ed armonizzare bene questa vera "Immagine" dell'Universo. Con questo intendo che, per esempio, dall'osservazione di un fiume che scorre lungo la valle, si deve essere in grado di ricavare un apprendimento circa le mutazioni di questo "corpo" dagli infiniti cambiamenti: analogamente osservando la direzione delle tendenze che persistono nel mondo, o attraverso le tue letture, devi poter capire come è possibile gencrare una quantità innumerevole e illimitata di tecniche.


IL MIO ADDESTRAMENTO CONTINUO
Benché non abbia alcun maestro, il mio addestramento non è mai cessato.
Ogni cosa dell'intero universo è mio maestro e amico, ed i tre mondi di Ken, Yu e Shin (i tre mondi delle Apparenze, delle Essenze e delle Divinità) sono i miei tutori; per questo, continuo nello sforzo di rendere manifesto in modo visibile l'operare della Dea Ko no Hama (Sakuya) Bime, che perfezionò l'insegnamento divino dell'armonia tra i regni del Cielo e della Terra. Con l'intero Universo come maestro, provo e mi alleno duramente a creare "bu". Tutti quelli che sono attivi nelle Pratiche Marziali (bu) devono essere capaci di creare il bu dal corpo e quindi iniziare il loro cammino. Tutti i nostri sistemi naturali lavorano in un modo complicato e sottile per realizzare il bu dentro di noi. É necessario purificarci continuamente attraverso il distacco dai sensi e mantenerci in uno stato in cui possiamo purificare l'anima (tamashii no hirefuri) ad ogni istante.

LE TECNICHE DELL'AIKIDO NON SONO FISSE
Questa tamashii no hirefuri è l'elemento centrale per creare l'intero campo delle tecniche. Non è condizionato, non è statico né fisso, si muove liberamente, e così lo sono le tecniche dell'Aikido, le quali cambiano e si adattano ad ogni situazione. L'Aikido è creato da questa purificazione dell'anima, ma non dobbiamo dimenticare che il fondamento dell'arte esiste nell'Eco della "Vera Immagine" dell'Universo. Quindi dobbiamo osservare attentamente questa immagine.