onda mareSe non ti unisci al vuoto totale, non capirai mai l'Arte della Pace. Di tanto in tanto è necessario isolarsi tra alte montagne e nascoste vallate per ristabilire il proprio contatto con la fonte vitale. Inspira e lasciati librare fino al confini dell' universo; espira e porta il cosmo dentro di te. Poi aspira tutta la fecondità e le vibrazioni della terra. Infine mescola il respiro del cielo e il respiro della terra con il tuo, divenendo lo stesso Respiro della Vita.

Tutti i principi del cielo e della terra vivono in te. La vita stessa è verità e questo non cambierà mai. Tutto nel cielo e sulla terra respira. Il respiro è il filo che congiunge la creazione. Quando le innumerevoli variazioni del respiro universale possono essere percepite, allora sono nate le tecniche individuali dell'Arte della Pace. Considera il flusso e riflusso della marea. Quando le onde giungono ad infrangersi sulla spiaggia, si increspano e cadono, creando un suono. Il tuo respiro dovrebbe seguire lo stesso esempio, assorbendo l'intero universo nel ventre con ogni inalazione.

Coloro che praticano l'Arte della Pace devono proteggere il dominio di Madre Natura, il riflesso divino della creazione, e mantenerlo bello e puro. La combattività dà vita alla bellezza naturale. Le tecniche astute di un guerriero sorgono naturalmente come l'arrivo della Primavera, dell'estate, dell'autunno e dell'inverno. La combattività non è nient' altro che la vitalità alla base della vita. Quando la vita è vittoriosa, allora c'è la nascita; quando è contrastata, allora c'è la morte. Un guerriero è sempre impegnato in una lotta fra la vita e la morte per la Pace. Contempla i processi di questo mondo, ascolta le parole dei saggi, e prendi tutto ciò che è buono per te stesso. Con questa base, apri la tua porta alla verità. Non ti lasciar sfuggire la verità che è proprio di fronte a te. Studia come l'acqua scorre in un ruscello, in armonia e in libertà. Impara anche dai libri sacri e dalla gente saggia. Tutto - perfino le montagne, i fiumi, le piante e gli alberi dovrebbe essere il tuo insegnante. Crea ogni giorno di nuovo, vestendoti di cielo e di terra, bagnandoti nella saggezza e nell'amore, e collocandoti nel cuore di Madre Natura. Non fallire nell' imparare dalla pura voce di un ruscello di montagna che scorre ininterrottamente schizzando sulle rocce. La Pace ha origine nel flusso delle cose il suo cuore è come il movimento del vento e delle onde. La Via è come quella delle vene che fanno circolare il sangue attraverso i nostri corpi, seguendo il naturale flusso della forza vitale. Se sei minimamente separato da quell'essenza divina, sei lontano dal percorso. Il tuo cuore è colmo di semi fertili, che aspetttano di germogliare. Proprio come un fior di loto spunta dal fango sbocciando splendidamente. L'interazione del respiro cosmico fa in modo che il fiore dello spirito sbocci e porti i frutti in questo mondo.Impara gli insegnamenti dell'albero di pino, del bambù e del fiore di susino. Il pino è sempreverde, radicato stabilmente e venerabile. Il bambù è forte, elastico e indistruttibile. Il fiore di susino è robusto, fragrante ed elegante. Mantieni sempre la tua mente luminosa e chiara come l'immenso cielo, il grande oceano e la cima più alta, privi ogni pensiero. Mantieni sempre il tuo corpo pieno di luce e calore. Riempi te stesso con il potere della saggezza e dell'illuminazione. La penetrante lucentezza delle spade brandite dai seguaci della Via colpisce il nemico del male nascosto nella profondità delle loro anime e del loro corpi.

Morihei Ueshiba