osensei7Seguire l'Aiki è procedere contemporaneamente lungo le strade del Corpo e dello Spirito.
L'Aiki è manifestazione della stessa Verità, e rende armoniose tutte le cose che ci sono nel mondo assorbendole nell'Amore. Affinché ci sia vera pace nel mondo è imperativo che l'uomo diventi un tutt'uno con l'Amore Assoluto e la Sincerità Assoluta.

Se qualcuno vi aggredisce entrate in armonia con lui. Nella lingua giapponese un sinonimo di Bushi (Guerriero) è Samurai che letteralmente significa "colui che segue il cammino dell'Amore".
Colui che semplicemente combatte gli altri non è un vero Samurai.



Io voglio seguire i movimenti dell'Amore allenando il nostro corpo e il nostro spirito e poter essere cosi i pilastri della società. Nel passato le Arti Marziali vennero erroneamente utilizzate per alimentare quell'eccidio apparentemente senza fine che ha caratterizzato la storia antica del Giappone. Lo scopo dell'Aiki è, invece, quello di salvare le vite umane.

Lo scopo dell'Aiki è quello di evitare che si facciano offese agli altri. Il rispetto per la vita umana è la strada dell'Alki tanto è vero che la parola "Ai" di "Aikido" significa "Amore".
Ed è proprio per questo che ho deciso di chiamare la mia Via Aikido.

L'Aiki di cui parlano i vecchi praticanti di Arti Marziali è diverso dall'Aiki cui mi riferisco io, sia nel contenuto sia nella forma. Io spero che tutti facciano molta attenzione a quanto sto dicendo. Come ho più volte affermato, questa Via non serve a combattere e sconfiggere gli altri con la forza e le armi, ma è piuttosto la Via dell'armonia con il mondo che riunisce tutto il genere umano sotto lo stesso tetto di una stessa famiglia.
Questa è la Via del Grande Spirito dell'Amore (Ai) di Dio, la Via che c'insegna a servire e a partecipare ai grandi lavori dell'Armonia Universale.

Questa Via è la Via dell'Universo, e allenarsi nell'Aikido è anche allenarsi nel Lavori Divini.
Realizzando cioé la forza dell'Universo aumenterà e ci renderà un tutt'uno con lo stesso Universo.

(Morihei Ueshiba)